Storia

L‘Hotel Auersperg è situato a Schallmoos, rispettabile quartiere di Salisburgo, creato già all’inizio del 17. secolo sotto il dominio dell’arcivescovo Paris Lodron.

 

Dopo la definitiva bonifica delle paludi nel 18. secolo sorsero alcune ville e tenute. Nel 1866 sono stati asportati i bastioni fortificati  tra il Mirabelltor e il Linzertor, dando via libera all’ampliamento della città.

La ditta costruttrice della famiglia Ceconi, immigrata dal Friuli, fu partecipe in modo determinante alla costruzione di Schallmoos.

 

Intorno al 1870 il fondatore della ditta Valentin Ceconi costruì per il Conte Thun una villa nella Auerspergstraße, che in seguito acquistò per la propria famiglia. Ceconi costruì anche l’Hotel Auersperg situato di fronte alla villa.

 

avanti
Veduta storica dell‘Hotel Auersperg a Salisburgo